newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames: Resultados da pesquisa Designers Blog of the NewsGames
Busca
logo_news
Mostrando postagens classificadas por relevância para a consulta Designers. Classificar por data Mostrar todas as postagens
Mostrando postagens classificadas por relevância para a consulta Designers. Classificar por data Mostrar todas as postagens

8 de março de 2017

L'Europa stimola giochi come disciplina, piacere ed intrattenimento sociale

Nel corso degli ultimi 20 anni, l'Europa ha promosso i movimenti per i giochi alimentati da sistemi di disciplina. Ciò che è dominante nel vecchio continente è ancora strisciando in tutto il mondo. I designers di games europei percorrono una strada cognitiva diversa di quella aperta dagli americani, giapponesi e brasiliani. Gli europei sono resi conto che la ‘disciplina-giochi’ offrono qualcosa in più per i giocatori al di là del divertimento in sé. Un esempio di una persona che gioca giochi di tennis o di chitarra. Il gioco diventa parte della tua personalità e identità.

La disciplina-giochi finiscono per trasformarsi in un canale per essere utilizzato in modo sicuro per l'arricchimento conoscitivo personale. Tuttavia, ci sono i principali ostacoli che si frappongono tra la nostra situazione attuale e il mondo in cui le persone sono quasi totalmente sottomersi all’applicazioni di compulsione. Ma probabilmente il più grande è l'accettazione delle persone intelligenti dello grinding (macinazione di cervelli). Questo ci fa pensare ad una persona chiedendo, ad esempio, delle scuse per il suo sposo abusivo.

Non è difficile trovare persone che sono perfettamente intelligente e pagano per giocare senza alcun controllo. Dopo aver trascorso un lungo tempo giocando, il giocatore lascia la partita con la sensazione di mani vuote, con premi senza senso. La semplice spiegazione di questo fenomeno è che le persone sono sempre più preparati per questi giochi come modelli, perché sono cresciuti insieme a lui e formano le identità intorno a questo tipo di narrative. Tuttavia, non possiamo demonizzare i giochi per la sua narrazione, dopo tutto è proprio il suo gameplay enigmatico che rendono ai giocatori più intelligenti e abili nella loro vita quotidiana. 

Non per caso, l'Europa ha migliaia di sale di giochi, che hanno le loro versioni on-line, come il sito casino online. In questi luoghi, i giocatori hanno accesso a una serie di opportunità cognitive, che parte dell’interazione sociale, passando per il semplice piacere di giocare, che si culmina con il notevole aumento della capacità di pensare. Naturalmente, ricordando sempre della ‘dieta dei media' prescritta da Steven Johnson: "Dividere il tempo tra guardare un buon programa di TV, andare al cinema, teatro, e leggere un buon libro”. E perché non giocare il vostro gioco preferito on line solo per relassarsi?



16 de abril de 2013

NewsGames possono sostenere la sostenibilità e governance delle città

Quello che molti ancora non credono è che i videogiochi si può parlare di qualcosa che va oltre il semplice atto di spingere bottoni, premi e cambiamenti di fase. Diverse statistiche sorprendenti dimostrano che i giochi online possono essere più efficaci di altri farmaci nel trattamento della depressione. E per giocare solo 30 minuti al giorno può garantire aumenti significativi di felicità. Ancora dubbi? E per quanto riguarda l'idea di trasformare i paesi in nazioni recessione economicamente sostenibili? Per Jane McGonigal, Ph.D. in Arti e una dei designers di giochi informativi più preminente sul mercato, dice che tutto può essere trasformato in linguaggio di giochi come un modo per migliorare la qualità della vita delle persone. Pertanto, non vi è alcuna assurdità pensare di trasformare paesi europei in nazioni recessivi sostenere attraverso giochi intelligenti. McGonigal sostiene che i giochi online come World of Warcraft, ispirare le persone ad agire e pensare come eroi.  Legge più in Portoghese.

13 de março de 2009

Projeto de newsgames a partir de notícias relacionadas a questões sociais


‘O Projeto Croopier’ é uma plataforma de jogos on-line a partir de notícias relacionadas a questões de interesse social. A cada semana um novo jogo é programado e publicado no site. Entre os assuntos abordados estão questões sobre paraísos fiscais, as últimas eleições venezuelanas, a guerra no Congo, a dependência de TV e muitas outras questões já foram tratadas em formato de jogo. O projeto vem sendo desenvolvido por designers de Washington (DC) e é considerado como parte de uma investigação sobre comunicação e novas formatos narrativos. Segundo o diretor do projeto, Abelardo Gil-Fournier, o Croopier está ligado às áreas de arte, tecnologia e novas mídias. Para desenvolver o projeto, os pesquisadores estão abertos a colaborações de pesquisas relacionadas à mídia on-line. Todos os newsgames desenvolvidos são distribuídos sob a licença Creative Commons. No newsgame ‘O sabbat Gaza’, ou o destino de Gaza numa tradução livre, a base narrativa do jogo gira em torno do conflito entre israelenses e palestinos na Faixa de Gaza. O jogo funciona a partir de argumentos semelhantes aos usados em feitiços de bruxas medievais. O jogador é invocado a escolher um dos países envolvidos no conflito, quando uma pergunta é formulada com apenas duas possibilidades de resposta. As ações do jogador visam buscar soluções para o problema, mas os efeitos de sua conduta podem o colocar em xeque. O jogo emula posições políticas tomadas por cada um dos lados e o feitiço pode virar contra o feiticeiro.