newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames: cybercultura Blog of the NewsGames
Busca
logo_news
Mostrando postagens com marcador cybercultura. Mostrar todas as postagens
Mostrando postagens com marcador cybercultura. Mostrar todas as postagens

23 de novembro de 2015

Per trasformare la campagna brasiliana contro la xenofobia in NewsGames

Tutti i nostri rapporti sociali possono essere trasformati in giochi informativi a favore dei cittadini e la società stessa in cui vivono, al fine di fornire soluzioni ai problemi sociali comuni. Ma come possiamo fare questo guardando una ‘Europa spremuta’ per la quasi totale mancanza di azioni sociali? Affrontando i vecchi videogiochi come emulatori d’informazione e delle notizie. Ma c'è ancora molto pregiudizio contro sociali Questi giochi commerciali ... Certo! Soprattutto contro que tipo di gioco la cui storia è ancora ancorata nel vecchio gameplay di [Win-lose].

Abbiamo bisogno di riscrivere questo capitolo della storia dei videogiochi basati solo per intrattenere per intrattenere. Di recente, la campagna lanciata dal governo brasiliano contro la xenofobia nel quello  paese ha sofferto un grave attacco dei utenti di Internet sui social network. La ragione è molto semplice: i governi, in generale, non sono configurati per convivere in maniera più pacifica e armoniosa, con la libertà di espressione generati dalla Cybercultura. Se alla fine degli anni 60, i Hell'Angels montati sulla sue Harley Davison Were co-responsabile per il fallimento della Controcultura, nuove cyborg di social network possono essere biasimati per il fiasco della cybercultura, semplicemente abusando del diritto di esprimersi.

Prima che qualcuno va andare in giro dicendo che sono più un campione di una nuova censura, avrebbe risposto que né il Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti non servirá di scusa quando l'Armageddon sociale consumare tutte le nostre strutture di comunicazione. A causa dei recenti attacchi terroristici a Parigi e le sue riflessioni a Bruxelles, i governi hanno deciso di aumentare il controllo delle informazioni private per conto della sicurezza sociale. Intrappolati nelle loro case proprie, i navigatori belgi abbiano deciso di protestare contro la pubblicazione di foto su social network dei gatti stilizzati. È stato il modo trovato per criticare la decisione della polizia di vietare la pubblicazione delle posizioni delle azioni degli ufficiali di sigurezza anti-terrorismo a Bruxelles.  

Con il coprifuoco nella città que ospita la sede dell'Unione europea, che ha osato uscire di casa è stato trattato come un fuorilegge. Anche se timidamente, i giornali europei hanno cominciato a segnalare ciò che realmente ci fosse stato dietro la gente quasi senza volto che decidono di farsi esplodere in nome di una causa così lontano da dove vivono. Di solito sono le persone che sono ai margini della società in cui vivono, senza alcuna prospettiva di una vita migliore. Se questo è vero è il fallimento totale delle azioni sociali coordinate dall'Unione Europea. Come possiamo risolvere il grave problema di ordine sociale? Con le azioni sociali condivise. E quals è il migliore supporto per emulare azioni condivise? I giochi!

Ma che tipo di giochi? Giochi basati su informazioni reali. Potrebbe anche essere la piattaforma del WarCraft se i suoi proprietari hanno voluto usarlo per il bene sociale. Nel frattempo, è solo un giocatolino da intrattenere disocupati e depressi. Finché non ci sarà una vera e propria simmetria sociale, cittadini comuni sarà solo un popolo sottomesso a qualsiasi potere centrale. E il fallimento dell'Europa come un corpo unito è l'annuncio della caduta del trattato di Schengen, quando la libertà di movimento è messa in azioni. Paradossalmente, i giochi MMORPG sono ottimi antidoti per combattere la mancanza di simmetria sociale. Perché? Essi possono raccogliere più di un milione di persone contemporaneamente per conto di una causa comune. Legge la verzione in Portoghese su Google +.


Nel nostro blog abbiamo a disposizione del pubblico una sezione per le donazionie gli investimenti per ulteriori ricerche e la realizzazione di applicazioni mirate a giochi come notizie.

16 de julho de 2012

NewsGames: giochi sono alleati quando si tratta di studiare a casa o in classe

Aggiornato alla 22h12 - 16/07 (Treviso - Italia) In forza dei motori che guidano cybercultura hanno sede in Treviso, una città della regione del Veneto, a nord-est dell'Italia. E fu a causa di questo potere onnipresente, che conosciamo un ragazzo italiano di nome Antonio, 12 anni, che presenta un problema di deficit di attenzione e in ore di studio. Nel suo tempo libero, Antonio ha una eccellente capacità di concentrazione per giocare il vostro gioco preferito. Ma il tempo per studiare non la stessa attenzione. Quindi, il problema non sarebbe in relazione con l'area di concentrazione. Dopo tutto, quando si gioca, Antonio non ha preso gli occhi dallo schermo del computer, essendo completamente avvolti dalla storia del gioco. Ma ciò che stava accadendo, dopo tutto, dentro la testa di Anthony? Se facciamo un rapido confronto servirà dimostrare che la tecnologia incorporata nel gioco joystick digitale è completamente diversa da quella che si trova nei libri di testo usati oggi. Mentre la levetta che permette di giocare Antonio assorbe tutte le vostre capacità cognitive, la tecnologia di libri risalenti al Galassia di Gutenberg, che risale a oltre 600 anni. Mentre giocate giochi genera una tempesta conoscitiva stimola tutto il cervello di Antonio, leggendo un libro esercita solo una piccola parte di esso, senza alcun giudizio di valore che il libro è buono o cattivo, didattico o no. Leggi più in Portoghese.