newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames: terrorismo Blog of the NewsGames
Busca
logo_news
Mostrando postagens com marcador terrorismo. Mostrar todas as postagens
Mostrando postagens com marcador terrorismo. Mostrar todas as postagens

7 de dezembro de 2015

NewsGames! Facebook, Tsu.co, Cobab, GovUp ed altre social networking?

La somma dei cateti è uguale all’hipotenusa! Come in matematica, la somma delle social network è uguale al modello descrittivo della Galassia NewsGames. Insieme e miscelate, Facebook, Tsu.coCobab.reGovUp ed altre social ntetworking formattono la base descrittiva della Teoria dei NewsGames. Tuttavia, separati non sono in grado di transitare nell'orbita dei giochi come emulatori di informazioni e notizie, con la stessa armonia dell'astri nello spazio siderale. Nel Facebook, tutti parlano di se stessi e degli altri, ma solo Mark Zuckerberg e suoi soci rimangono con i dividendi della pubblicità dell'azienda.

Invece, il Tsu.co porta la grande novità per il mondo delle social network: promette trasferire all'utente parte delle risorse che prendono con la propaganda. Il nuovo social network premia chi commenta e produce nuovi contenuti, un aspetto che è molto enfatizzato nella Teoria dei NewsGames - gli utenti sono premiati (sconti, benefici e punti sociali) per aiutare la città in cui vivono a cercare soluzioni reali per i problemi sociali all'interno del bordo del gioco.

Mentre la rete brasiliana Cobab.re cerca di attirare gli utenti per discutere i problemi della loro città, la rete italiana GovUp cerca di ridurre la distanza di comunicazione che ancora esiste tra le istituzioni pubbliche, politici e cittadini. Tuttavia ancora non esiste una vera e propria narrativa sinergia tra i social networking verso al cittadino comuni. Ciascuno cerca il suo mercato e prescindono dalle reali esigenze degli utenti. Coincidenza o non, la Sony ha ridotto i prezzi del PS4 in Europa dopo il presunto uso dei chat dell'apparecchio dai terroristi.

Nella proposta della Teoria dei NewsGames, i cittadini sono invitati a condividere le idee in scambio di boni sociali per il ridurre il poter asimmetrico che ancora esiste tra lo Stato e i cittadini comuni. Oggi tocca ai cittadini pagare le tasse e partecipare d'una democrazia puramente rappresentativa. Nel frattempo, Marco Mengoni suona nella radio ... Lettera e musica del cantante italiano ci ispirano a cercare soluzioni mentre il mondo smantella ogni momento di fronte all'avanzata della mancanza di civismo e di civiltà degli esseri umani ... Ma quando il gioco della vita si diventa difficile è quando dobbiamo giocare ...

'Sostengono Gli eroi
[Se il gioco si fa duro, è da diocare!] ... '

Ma che dire dell'iniziativa della polizia francese di usare una vecchia media per mettere in guardia la popolazione contro il terrorismo? Nell'era digitale, le autorità di sicurezza francese hanno pubblicato pannelli illustrativi analogici di carta em luoghi di grande concentrazione di persone, raccontando ai cittadini come dovrebbero procedere in caso d’attacchi terroristici. Invece d’usare applicazioni digitali e fare gamification sociale, hanno preferito adottare la vecchia tecnica dello storybooard. Può persino funzionare, ma è da notare che non è per caso che l’Apple e la Sansung continuano ad investire pesantemente nella tecnologia mobile.

Nella radio ancora suona Marco Mengoni ...

'Mentre il mondo cade a pezzi
Io compongo nuovi spazi
E desideri che
Appartengono anche a te
Che da sempre sei per me
L'Essenziale ... '

Ed ancora in Francia, il ministro delle Finanze vuole approvare una legge che trasforma i cittadini in boccino. Sotto la protesta dei oppositori al Governo, il disegno di legge prevede un bonus per coloro che gli dellatono evasori fiscali. Questo non c’è nulla con la nostra proposta degli scambi sociali. Non vogliamo mai che giochi come informazioni se trasformano in piattaforme di delazione sociale. Se tutte le azioni di un Governo serio sono stati trasformati in un Newsgame, i cittadini cercano iniziative più creative che non li avrebbe messi in situazione di imbarazzo che li obbligassero a duellare contro i loro coetanei.

Nel nostro blog, abbiamo la disposizione del pubblico una sezione di Donazioned'Investimento per le ticerche delle nuove applicazione e per lo sviluppo di giochi come notizie.

23 de novembro de 2015

Per trasformare la campagna brasiliana contro la xenofobia in NewsGames

Tutti i nostri rapporti sociali possono essere trasformati in giochi informativi a favore dei cittadini e la società stessa in cui vivono, al fine di fornire soluzioni ai problemi sociali comuni. Ma come possiamo fare questo guardando una ‘Europa spremuta’ per la quasi totale mancanza di azioni sociali? Affrontando i vecchi videogiochi come emulatori d’informazione e delle notizie. Ma c'è ancora molto pregiudizio contro sociali Questi giochi commerciali ... Certo! Soprattutto contro que tipo di gioco la cui storia è ancora ancorata nel vecchio gameplay di [Win-lose].

Abbiamo bisogno di riscrivere questo capitolo della storia dei videogiochi basati solo per intrattenere per intrattenere. Di recente, la campagna lanciata dal governo brasiliano contro la xenofobia nel quello  paese ha sofferto un grave attacco dei utenti di Internet sui social network. La ragione è molto semplice: i governi, in generale, non sono configurati per convivere in maniera più pacifica e armoniosa, con la libertà di espressione generati dalla Cybercultura. Se alla fine degli anni 60, i Hell'Angels montati sulla sue Harley Davison Were co-responsabile per il fallimento della Controcultura, nuove cyborg di social network possono essere biasimati per il fiasco della cybercultura, semplicemente abusando del diritto di esprimersi.

Prima che qualcuno va andare in giro dicendo che sono più un campione di una nuova censura, avrebbe risposto que né il Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti non servirá di scusa quando l'Armageddon sociale consumare tutte le nostre strutture di comunicazione. A causa dei recenti attacchi terroristici a Parigi e le sue riflessioni a Bruxelles, i governi hanno deciso di aumentare il controllo delle informazioni private per conto della sicurezza sociale. Intrappolati nelle loro case proprie, i navigatori belgi abbiano deciso di protestare contro la pubblicazione di foto su social network dei gatti stilizzati. È stato il modo trovato per criticare la decisione della polizia di vietare la pubblicazione delle posizioni delle azioni degli ufficiali di sigurezza anti-terrorismo a Bruxelles.  

Con il coprifuoco nella città que ospita la sede dell'Unione europea, che ha osato uscire di casa è stato trattato come un fuorilegge. Anche se timidamente, i giornali europei hanno cominciato a segnalare ciò che realmente ci fosse stato dietro la gente quasi senza volto che decidono di farsi esplodere in nome di una causa così lontano da dove vivono. Di solito sono le persone che sono ai margini della società in cui vivono, senza alcuna prospettiva di una vita migliore. Se questo è vero è il fallimento totale delle azioni sociali coordinate dall'Unione Europea. Come possiamo risolvere il grave problema di ordine sociale? Con le azioni sociali condivise. E quals è il migliore supporto per emulare azioni condivise? I giochi!

Ma che tipo di giochi? Giochi basati su informazioni reali. Potrebbe anche essere la piattaforma del WarCraft se i suoi proprietari hanno voluto usarlo per il bene sociale. Nel frattempo, è solo un giocatolino da intrattenere disocupati e depressi. Finché non ci sarà una vera e propria simmetria sociale, cittadini comuni sarà solo un popolo sottomesso a qualsiasi potere centrale. E il fallimento dell'Europa come un corpo unito è l'annuncio della caduta del trattato di Schengen, quando la libertà di movimento è messa in azioni. Paradossalmente, i giochi MMORPG sono ottimi antidoti per combattere la mancanza di simmetria sociale. Perché? Essi possono raccogliere più di un milione di persone contemporaneamente per conto di una causa comune. Legge la verzione in Portoghese su Google +.


Nel nostro blog abbiamo a disposizione del pubblico una sezione per le donazionie gli investimenti per ulteriori ricerche e la realizzazione di applicazioni mirate a giochi come notizie.

15 de novembro de 2015

Quando si scrive per il male danneggia anche la Teoria dei NewsGames

‘Eu ando tão nervoso pra te escrever
Os versos mais profundos
Eu roço no seu braço e passo sem mexer
Feliz por um segundo
É sempre a mesma cena
Só te ver no corredor
Esqueço do meu texto
Eu fracasso como ator
Só dou vexame
Fico olhando pros seus peitos
Escorrego na escada,
Acho que assim não vai dar jeito
Educação Sentimental
Eu li um anúncio no jornal
Ninguém vai resistir
Se eu usar os meus poderes para o mal...’

Il tratto è la canzone 'Educação Sentimental' che fa parte del secondo LP della band brasiliana Kid Abelha, uscito nel 1985. Trenta anni dopo, scrivere un semplice testo di amore è diventata una questione di polizia. I nuovi attacchi alla città di Parigi hanno rivelato che scrivere per qualcuno che vogliamo bene può diventare una questione di politica internazionale, tutto perché alcuni di noi ancora avevamo bisogno di usare nostri poteri per il male.

In conferenza stampa, il ministro degli Interni belga Jan Jambon, ha detto che i membri dell’Isis coinvolti negli attentati di Parigi userebbero per comunicare fra loro non solo computer e smartphone, ma sempre più spesso anche console per videogiochi, e soprattutto la PlayStation 4, che sfuggirebbe ai mezzi di controllo dell’intelligence belga. ‘La PlayStation4 è ancora più difficile da intercettare di WhatsApp’ , ha detto il ministro.  

Nella cronica firmata da Bruno Ruffilli (La Stampa), la piattaforma PSN di Sony consente di inviare messaggi di testo e vocali, ma anche immagini e video. Funziona sia per le comunicazioni uno a uno, che per quelle di gruppo (la funzione “Party”): utile per coordinare gli attacchi e le azioni in titoli come Destiny, ad esempio, dove si gioca in squadre. Si possono condividere anche foto, perché l’app della console ha un corrispettivo per smartphone, sia iPhone che Android.

La usano migliaia e migliaia di giocatori ogni giorno e pure la Xbox One ha la sua chat, molto simile ma ovviamente non compatibile. Nel Regno Unito, usare Whatsapp, Snapchat, iMessage potrebbero essere dichiarati illegali. Lo ha detto ieri il primo ministro britannico DavidCameron, in uno dei primi appuntamenti della campagna elettorale per le elezioni che si terranno in maggio.

Cameron ha spiegato che se dovesse essere rieletto, il suo governo metterà al bando gli strumenti che permettono di comunicare in maniera criptata, perché potrebbero essere utilizzati da gruppi terroristici per organizzare i loro movimenti. Molte app di messaggistica, infatti, adottano ora sistemi che non consentono a terzi di intercettare le conversazioni online: Apple, ad esempio, ha più volte spiegato di non poter leggere i messaggi di iMessage, mentre da qualche mese Whatsapp ha introdotto un algoritmo che codifica i testi quando vengono composti sul dispositivo del mittente e li rende di nuovo comprensibili solo quando arrivano al destinatario. 

Quello che Cameron chiede è una backdoor, una porta di servizio delle app e dei servizi di messaggistica, che dia accesso ai dati delle conversazioni in caso di sospetti di attività terroristica, per svolgere attività di prevenzione e fornire informazioni ai servizi di intelligence. La proposta fa parte di un nuovo quadro legislativo che obbligherebbe gli operatori telefonici e i provider internet a raccogliere e conservare alcuni dati degli utenti. Riferendosi a servizi come WhatsApp, Snapchat, Telegram e altri.

Il problema è che la misura d'eccezione proposta dal governo britannico può inibire il buono cittadino di esprimere la loro indignazione e le proposte politiche, come prevede uno dei pilastri della Teoria dei NewsGames: usare i social network e canali di comunicazione dei giochi come strumento per scambio di informazioni tra giocatori. Se al giorno d'oggi scrivere una semplice lettera d'amore per Facebook è diventato un problema di Stato, torniamo ai giorni in cui Gesù scriveva nella sabbia e il virus del suo messaggio era le onde del mare ...

Nel nostro blog abbiamo a disposizione del pubblico una sezione per le donazionie gli investimenti per ulteriori ricerche e la realizzazione di applicazioni mirate a giochi come notizie.