newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames: giochi online Blog of the NewsGames
Busca
logo_news
Mostrando postagens com marcador giochi online. Mostrar todas as postagens
Mostrando postagens com marcador giochi online. Mostrar todas as postagens

24 de março de 2017

Combatti contro giochi di horror reale con azioni basate su NewsGames


Dati centralizzati difficoltano combattere il terrorismo
Il mondo ha guardato a bocca aperta un'altra azione terroristica contro i cittadini rispettosi della legge. Questa volta, il terrore è tornato a tormentare la democrazia inglese, lasciando una scia di morte e sofferenza nel centro di Londra. Come nei precedenti episodi, le informazioni dei servizi segreti, manipolati dai governi, non sono state in grado di impedire l'ascesa di un'altra forma di terrore: il cosiddetto terrorismo low cost. La radice del problema è la iper centralizzazione di informazioni sensibili nelle mani dei agenti di sicurezza. Per combattere i 'giochi di horror reali' è necessario utilizzare gli stessi dispositivi utilizzati da ingegneri che sponsorizzano i giochi di terrorismo: azioni sociali sulla base di NewsGames - giochi come informazioni e notizie emulatori. Gli ingegneri del terrore cercano di agire nelle lacune sociali che esistono in tutte le società. Per coinvolgere ogni buon cittadino in questa crociata contro il terrorismo, i governi dovrebbero consentire la gente comune partecipare, di forma efficace, della manipolazione e costruzione di informazioni sensibili dalle reti sociali, con un certo livello di giocabilità plausibile che permeano i giochi d’alta cognizione. Anche perché, dalla fine del  secolo 21, il giornalismo ha perso tutti i giorni, terreno per il Pubblico Ministero come ultimo bastione dello spazio pubblico. In Brasile, l'ascesa del Pubblico Ministero sta reducendo, anche se in modo ancora disorganizzato, le distorsioni prodotte dai vizi informativi del giornalismo commerciale, che sin dall'inizio non adempie il suo ruolo sociale per servire come guardiano in una società disarmata cognitiva ed informativamente. In fin dei conti, l'informazione che conta davvero non arriva alle mani della gente comune impunemente, non è vero Snowden?   

Basta cliccare sul link per inviare donazioni per lo sviluppo delle nostre ricerche e applicazioni relative ai NewsGames.

8 de março de 2017

L'Europa stimola giochi come disciplina, piacere ed intrattenimento sociale

Nel corso degli ultimi 20 anni, l'Europa ha promosso i movimenti per i giochi alimentati da sistemi di disciplina. Ciò che è dominante nel vecchio continente è ancora strisciando in tutto il mondo. I designers di games europei percorrono una strada cognitiva diversa di quella aperta dagli americani, giapponesi e brasiliani. Gli europei sono resi conto che la ‘disciplina-giochi’ offrono qualcosa in più per i giocatori al di là del divertimento in sé. Un esempio di una persona che gioca giochi di tennis o di chitarra. Il gioco diventa parte della tua personalità e identità.

La disciplina-giochi finiscono per trasformarsi in un canale per essere utilizzato in modo sicuro per l'arricchimento conoscitivo personale. Tuttavia, ci sono i principali ostacoli che si frappongono tra la nostra situazione attuale e il mondo in cui le persone sono quasi totalmente sottomersi all’applicazioni di compulsione. Ma probabilmente il più grande è l'accettazione delle persone intelligenti dello grinding (macinazione di cervelli). Questo ci fa pensare ad una persona chiedendo, ad esempio, delle scuse per il suo sposo abusivo.

Non è difficile trovare persone che sono perfettamente intelligente e pagano per giocare senza alcun controllo. Dopo aver trascorso un lungo tempo giocando, il giocatore lascia la partita con la sensazione di mani vuote, con premi senza senso. La semplice spiegazione di questo fenomeno è che le persone sono sempre più preparati per questi giochi come modelli, perché sono cresciuti insieme a lui e formano le identità intorno a questo tipo di narrative. Tuttavia, non possiamo demonizzare i giochi per la sua narrazione, dopo tutto è proprio il suo gameplay enigmatico che rendono ai giocatori più intelligenti e abili nella loro vita quotidiana. 

Non per caso, l'Europa ha migliaia di sale di giochi, che hanno le loro versioni on-line, come il sito casino online. In questi luoghi, i giocatori hanno accesso a una serie di opportunità cognitive, che parte dell’interazione sociale, passando per il semplice piacere di giocare, che si culmina con il notevole aumento della capacità di pensare. Naturalmente, ricordando sempre della ‘dieta dei media' prescritta da Steven Johnson: "Dividere il tempo tra guardare un buon programa di TV, andare al cinema, teatro, e leggere un buon libro”. E perché non giocare il vostro gioco preferito on line solo per relassarsi?