newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames: dati Blog of the NewsGames
Busca
logo_news
Mostrando postagens com marcador dati. Mostrar todas as postagens
Mostrando postagens com marcador dati. Mostrar todas as postagens

24 de março de 2017

Combatti contro giochi di horror reale con azioni basate su NewsGames


Dati centralizzati difficoltano combattere il terrorismo
Il mondo ha guardato a bocca aperta un'altra azione terroristica contro i cittadini rispettosi della legge. Questa volta, il terrore è tornato a tormentare la democrazia inglese, lasciando una scia di morte e sofferenza nel centro di Londra. Come nei precedenti episodi, le informazioni dei servizi segreti, manipolati dai governi, non sono state in grado di impedire l'ascesa di un'altra forma di terrore: il cosiddetto terrorismo low cost. La radice del problema è la iper centralizzazione di informazioni sensibili nelle mani dei agenti di sicurezza. Per combattere i 'giochi di horror reali' è necessario utilizzare gli stessi dispositivi utilizzati da ingegneri che sponsorizzano i giochi di terrorismo: azioni sociali sulla base di NewsGames - giochi come informazioni e notizie emulatori. Gli ingegneri del terrore cercano di agire nelle lacune sociali che esistono in tutte le società. Per coinvolgere ogni buon cittadino in questa crociata contro il terrorismo, i governi dovrebbero consentire la gente comune partecipare, di forma efficace, della manipolazione e costruzione di informazioni sensibili dalle reti sociali, con un certo livello di giocabilità plausibile che permeano i giochi d’alta cognizione. Anche perché, dalla fine del  secolo 21, il giornalismo ha perso tutti i giorni, terreno per il Pubblico Ministero come ultimo bastione dello spazio pubblico. In Brasile, l'ascesa del Pubblico Ministero sta reducendo, anche se in modo ancora disorganizzato, le distorsioni prodotte dai vizi informativi del giornalismo commerciale, che sin dall'inizio non adempie il suo ruolo sociale per servire come guardiano in una società disarmata cognitiva ed informativamente. In fin dei conti, l'informazione che conta davvero non arriva alle mani della gente comune impunemente, non è vero Snowden?   

Basta cliccare sul link per inviare donazioni per lo sviluppo delle nostre ricerche e applicazioni relative ai NewsGames.